Reiki

Disponible uniquement sur Etudier
  • Pages : 6 (1468 mots )
  • Téléchargement(s) : 0
  • Publié le : 24 juin 2010
Lire le document complet
Aperçu du document
Cos’è il reiki ?

E’ un antichissimo metodo di cura, semplice e naturale, che agisce su più fronti: fisico, psichico, emotivo e della crescita interiore. Mikao Usui, monaco giapponese di religione cristiana,che lo riscoprì tra la fine del 1800 e l’inizio del 1900,chiamò Reiki “arte per la guarigione”Il nome giapponese Reiki,letteralmente indica la connessione tra “Rei”; Energia universale,ovvero quell’intelligenza sottile che permea tutte le cose,guida la creazione e il funzionamento del cosmo. E Ki; l’Energia individuale,o meglio quella vibrazione o frequenza impercettibile che anima tutti gli esseri viventi. Reiki fuoriesce dalle mani in modo assolutamente naturale.E’ una condizione, questa, che appare dal nostro primo giorno di vita. In effetti, in un bimbo, fino all’età diquattro anni circa, l’energia reiki “vive” come facente parte del suo patrimonio naturale.

Modalità di utilizzo
L’utilizzo del Reiki avviene principalmente attraverso le mani, le quali rispettando una serie di posizioni, hanno lo scopo di “agire”nei punti vitali del corpo. Il principale beneficio ottenuto con il trattamento è la riduzione del dolore, talvolta fino alla totale scomparsa.Attraverso il contatto “dolce” delle mani, facilita il rilassamento e induce uno stato di benessere.
La Tecnica ; è standardizzata e pertanto è estremamente riproducibile, da persona a persona, e da momento a momento, è praticabile anche su persone ricoverate,non utilizza aghi,strumenti, apparecchiature, o strutture particolari e costose è di facile apprendimento e alla portata di tutti,quindi èpraticabile da infermieri, fisioterapisti, volontari,è praticabile anche su se stessi con l’autotrattamento (self-help),con tocco dolce e armonioso,le mani appoggiano semplicemente sui punti vitali del corpo. E’ di facile apprendimento e alla portata di tutti.

Le principali modalità con cui si utilizza Reiki sono due:
il trattamento-base ad altri e l’auto-trattamento

Modalità di trattamento basead altri:
E’ un’applicazione che prevede un numero maggiore di posizioni, allo scopo di intensificare l’efficacia di ciascun trattamento, con il vantaggio di ridurre la frequenza dei trattamenti da somministrare e quindi di ottimizzare la fattibilità della cura, che, com’è intuibile, dipende da numerosi fattori esterni: la nostra disponibilità, gli impegni del soggetto da trattare, icontrattempi, e quant’altro. Dunque, con più posizioni si aumenta la quantità di energia e si accelera il processo di guarigione del ricevente. Le posizioni “coprono” i seguenti punti: anteriormente, occhi, tempie, nuca, petto, addome superiore, addome inferiore, anche. Posteriormente, spalle, scapole, dorso, lombi, sacro/coccige, ginocchia, piedi

Setting e modalità di trattamento :
Le sedute Reikiavvengono a paziente comodamente sdraiato, in un ambiente silenzioso. Il trattamento inizia con la “centratura”, vale a dire l’acquisizione dello stato di quiete e di equilibrio da parte dell’operatore, uno sorta di stato meditativo di “totale vigilanza, ma senza sforzo”. Questa fase dura pochissimi minuti (1 o 2). Nel frattempo è utile che il paziente si metta in contatto con il proprio corpoattraverso il respiro, eseguendo tre o più respiri profondi. Nel trattamento completo, le mani dell’operatore vengono delicatamente appoggiate (per 3-5 minuti su ciascun punto), su vari punti del corpo del paziente, in corrispondenza dei “centri” energetici della medicina orientale (chakra) in un ordine e con modalità standardizzate.
Modalità per L’autotrattamento: è un modo semplice per ricaricarsiquotidianamente di energia e per canalizzarla a se stessi in caso di necessità. Viene istintivo posare la mano sulle zone doloranti, sullo stomaco quando abbiamo mal di stomaco o nausea, alla testa in caso di cefalea e così via. Quando Reiki scorre consapevolmente nei nostri canali, questo atteggiamento istintivo prende potenza e diventa molto più efficace. Lo si può eseguire sia sdraiati,(in...
tracking img