Preposizioni

Disponible uniquement sur Etudier
  • Pages : 11 (2540 mots )
  • Téléchargement(s) : 0
  • Publié le : 26 mars 2011
Lire le document complet
Aperçu du document
Preposizioni

L’uso delle preposizioni è molto vasto e molto variabile, quindi non è possibile indicare quando esse siano corrette o meno con delle regole fisse.
È possibile imparare con la pratica il loro corretto uso, leggendo testi in lingua francese.
È tuttavia possibile indicare le differenze che esistono tra le corrispondenti preposizioni italiane e francesi.

-A-

La preposizioneitaliana “a” di traduce in genere -à-.

Eccezioni

Si sopprime in francese la -à- quando:

1) Segue un “verbo di moto + infinito” o il verbo “vedere + infinito”:

il primo che vedrò a parlare:
le premier que je verrai parler;

2) Nelle locuzioni:

dietro a,
derriére;

davanti a,
devant;

sopra a,
sur;

sotto a,
sous.

3) Si sopprime la prima “a” delle locuzioni:

a poco apoco,
peu à peu;

a due a due,
deux à deux;

a goccia a goccia,
goutte à goutte;

a quattro a quattro,
quatre à quatre;

e simili.

-A-

La preposizione italiana “a” di traduce anche -de-:

1) Dopo aggettivi, verbi o preposizioni che esprimono la posizione, in genere per esprimere la vicinanza, di oggetti o persone:

presso a; vicino a,
prés de; proche de;

avvicinarsi a,s’approcher de;

dirimpetto a,
vis-à-vis de;

di fronte a,
en face de;

intorno a,
autour de;

in mezzo a,
au milieu de;

incontro a,
au-devant de,
à la rencontre de;

in capo a,
au bout de;

in cima a,
au haut de, au bout de;

in fondo a,
au fond de;

ai (due) lati di,
des deux côtés de.

2) Dopo parecchi verbi, che reggono l’infinito, come:

affrettarsi a,s’approcher de;

sbrigarsi a,
se dépêcher de;

consigliare a,
conseiller de;

provare, provarsi a,
essayer de;

persuadere a,
persuader de;

aver torto a,
avoir tort de;

aver ragione a,
avoir raison de.

-A-

La preposizione italiana “a” di traduce -par- per esprimere un concetto distributivo:

a gruppi,
par groupes;

a frotte,
par bandes;

a piccole frasi,
par petitesphrases;

a centinaia,
par centaines;

due volte al giorno,

due volte alla settimana,
deux fois par semaine;

mille lire all’anno,
mille francs par an;

a grossi ciuffi,
par grosses touffes;

a memoria, a mente,
par cœur;

a giro di posta,
par retour du courrier;

a grande, a piccola velocità,
par grande, par petite vitesse;

Si utilizzano le seguenti locuzioni :

a lungo,longtemps;

a casa, a scuola,
à la maison, à l’école ;

a teatro,
au théâtre;

a messa,
à la messe;

a caccia,
à la chasse;

a pag. 6,
à la page 6 ;

a letto,
au lit ;

a nuoto, a volo,
à la nage, au vol;

a spese di,
aux dépens de;

a nord, a ponente,
au nord, à l’ouest;

fatto a mano,
fait à la main;

cucito a macchina,
cousu à la machine;

a Natale, a S.Martino,
à la Noël, à la St. Martin,

a fatica, a stento,
avec peine;

allo scopo di,
dans le but de;

a tal fine,
dans ce but;

dieci lire al chilo,
dix francs le kilo;

dieci lire al metro,
dix francs le mètre;

un naso a becco,
un nez en bec;

un naso d’aquila,
un nez d’aigle;

mi, ti, ci piace,
j’aime, tu aimes, nous aimons;

mi piace contemplare la natura,
j’aime àcontempler la nature;

-DI-

La preposizione italiana "di" si traduce generalmente –de-.

Eccezioni
La preposizione si sopprime:

1) Nelle locuzioni:

prima di (tranne che prima dell'infinito),
avant;

dopo di,
après;

senza di,
sans;

verso di,
vers, envers;

fra di,
entre, parmi;

sopra di,
sur;

sotto di,
sous;

contro di,
contre;

esempi:

prima di domani,avant demain;

prima di me,
avant moi;

prima di uscire,
avant de sortir;

verso di lui,
vers lui, envers lui;

fra di noi,
entre nous, parmi nous;

2) Dopo i verbi:
-compter- (far conto di), croire (credere di), daigner (degnarsi di), faillir (arrischiare di), oser (osare di), penser (pensare di), préférer (preferire di), prétendre (pretendere di), prévoir (prevedere di), sembler...
tracking img